Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Crollata una parte della fabbrica adibita a dormitorio

Prato, incendio in fabbrica cinese: 2 morti e 6 feriti

I vigili del fuoco sono ancora al lavoro

Prato, incendio in fabbrica cinese: 2 morti e 6 feriti
01/12/2013, 13:05

PRATO - Un incendio di vaste dimensioni è scoppiato a Prato, in una fabbrica di una ditta di confezioni di abiti gestita da cittadini cinesi. Il bilancio è di due morti e sei feriti, di cui tre ustionati, e di questi due in maniera gravissima, e tre intossicati.

Le fiamme, che stamattina ancora non erano state spente, hanno causato il crollo di una parte della fabbrica adibita a dormitorio. Delle piccole pareti di cartongesso, infatti, avevano permesso di ricavare degli ambienti dove probabilmente si trovano i due uomini morti durante l’incendio. I vigili del fuoco sono ancora al lavoro per spegnere le fiamme e verificare che non ci sia più nessuno all’interno dell’edificio. Infatti, fino a che non saranno terminate le operazioni di spegnimento del fuoco e raffreddamento del locale, non sarà possibile escludere che altre persone siano rimaste sotto le macerie. I vigili del fuoco hanno difficoltà a raggiungere la parte crollata del capannone, il retro di una struttura dalla base di 30 metri per 70. La zona del capannone che è crollata, tuttavia, è stata isolata e non dovrebbe costituire un pericolo per il resto della struttura e per gli edifici circostanti.

Commenta Stampa
di Vanessa Ioannou
Riproduzione riservata ©