Cronaca / Sangue

Commenta Stampa

L'Airbus era diretto alle isole Comore

Precipita Aereo: morti 153 passeggeri


Precipita Aereo: morti 153 passeggeri
30/06/2009, 08:06

A bordo dell'Airbus 310-300 della Yemenia Airways precipitato oggi al largo delle isole Comore c'erano 142 passeggeri di nazionalità francese e yemenita ed 11 membri dell'equipaggio: lo hanno precisato le autorità di Sanaa. Due aerei militari francesi ed una nave si stanno dirigendo sull'area. L'aereo avrebbe tentato un atterraggio di emergenza dopo aver incontrato maltempo lungo la rotta sull'Oceano indiano, ma è precipitato. Il volo era partito ieri dall'aeroporto parigino di Roissy, con scali a Marsiglia e Sanaa, capitale dello Yemen, con destinazione Moroni, nelle Comore. "Non abbiamo informazioni sulle ragioni del disastro, né se vi siano sopravvissuti", ha dichiarato il viceresponsabile della compagnia di bandiera yemenita. "Le condizioni meteo erano avverse: vento forte e mare mosso. La velocità del vento nei pressi dell'aeroporto era di 61 chilometri orari", ha aggiunto. L'aereo potrebbe essere precipitato nelle vicinanze della costa: "Pensiamo l'incidente si sia verificato lungo la rotta dell'atterraggio", ha precisato Ibrahim Kassim, un responsabile dell'ente per la sicurezza area della regione, Asecna.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©