Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Incidente sul lavoro a Palinuro

Precipita dal tetto mentre lavora, è grave

Indagano i carabinieri

Precipita dal tetto mentre lavora, è grave
31/12/2010, 10:12


CENTOLA (SA) - Stava lavorando sul tetto di un’abitazione, quando improvvisamente è precipitato al suolo da un’altezza di circa quattro metri e mezzo. F.V., 64enne originario di Marina di Pisciotta, è ricoverato in prognosi riservata presso il reparto di rianimazione del "San Luca" di Vallo. Secondo i medici le sue condizioni sono gravi ma stabili, nonostante gli siano stati diagnosticati diversi traumi. L’incidente si è verificato mercoledì mattina, pochi minuti dopo le 10, in localitá "Trivento" a Palinuro. L’uomo al momento dell’incidente era su una scala quando, per cause in corso di accertamento, ha perso l’equilibrio ed è caduto a terra battendo violentemente la testa. L’impatto con il terreno è stato violentissimo. Il proprietario dell’abitazione ha immediatamente dato l’allarme. L’operaio, in attesa dei sanitari, che sono giunti sul posto in pochi minuti, è stato soccorso da alcuni residenti. Poi è arrivata un’ambulanza del 118 con a bordo un medico che lo ha immobilizzato e trasferito d’urgenza in ospedale. L’uomo era cosciente ma in evidente stato di choc. Sul posto, pochi minuti dopo l’incidente, sono intervenuti anche i carabinieri della stazione di Centola-Palinuro, agli ordini del maresciallo Giuseppe Sanzone. Intanto, il cantiere dove l’operaio stava lavorando è stato posto sotto sequestro in attesa di ulteriori accertamenti che saranno disposti direttamente dalla Procura della Repubblica di Vallo della Lucania volti a far luce se ci siano state omissioni o mancanze. Una prima informativa è giá stata inviata alla magistratura nell’attesa di sviluppi delle indagini. I carabinieri intanto stanno cercando di ricostruire con esattezza la dinamica dell’incidente. Ieri sono giá stati interrogate due persone.  Intanto a Pisciotta, dove l’uomo è molto conosciuto e stimato, c’è apprensione per le sue condizioni di salute. Insomma l’ennesimo incidente sul lavoro: solo pochi mesi fa a Camerota capoluogo un operaio ha perso la vita dopo esser scivolato da un ponteggio di un cantiere edile dinanzi alla propria abitazione.

Commenta Stampa
di Vincenzo Rubano
Riproduzione riservata ©