Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Precipita in una scarpata a Posillipo: 20enne salvata dalla polizia


Precipita in una scarpata a Posillipo: 20enne salvata dalla polizia
04/04/2013, 09:39

Gli agenti del Commissariato PS Posillipo e dell’Ufficio Prevenzione Generale poco dopo le 08:00 di stamani, su disposizione della Centrale Operativa hanno raggiunto via Generale de Bonis per una segnalazione di aiuto da parte di una persona in difficoltà.

Gli agenti immediatamente raggiunto il luogo hanno udito dei lamenti giungere dalla scarpata.

 

I poliziotti per capire da dove giungessero le grida sono scesi con tantissime difficoltà nella scarpata notando una giovane a circa 10 metri più in basso tra i rovi spinosi, rimasta incastrata tra la parete scoscesa e una baracca che, le aveva momentaneamente impedito di precipitare nel vuoto.

La giovane, 21 anni il prossimo mese, è stata messa in sicurezza grazie ai cinturoni dei poliziotti che formando una catena umana sono riusciti a raggiungerla, in attesa dell’arrivo dei Vigili del Fuoco; che successivamente sono riuscita a porla in salvo affidandola ad un’ambulanza che la ha condotta presso l’ospedale Cardarelli.

 

La giovane è stata medicata, ha riportato un trauma cranico e contusioni multiple per il corpo con una prognosi di sette giorni S.C.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©

Correlati