Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

In occasione della giornata della memoria

Prefettura, consegna delle medaglie d'onore a ex internati

Alla cerimonia, studenti della scuola media statale Maiuri

.

Prefettura, consegna delle medaglie d'onore a ex internati
27/01/2012, 12:01

NAPOLI - Nel palazzo della Prefettura sono state consegnate venti medaglie d’onore ad altrettanti cittadini della provincia di Napoli che hanno vissuto sulla propria pelle l’esperienza dei lager nazisti. Il Prefetto Andrea De Martino ha ricordato il valore universale della memoria, che unisce i cittadini e li responsabilizza di fronte alle discriminazioni di ogni tipo.
Alla consegna delle medaglie erano presenti anche il primo cittadino di Napoli Luigi De Magistris e i sindaci dei vari comuni di appartenenza degli ex internati. Ciro Meo è uno dei testimoni di quel periodo buio della storia europea. Il signor Meo aveva 19 anni, era un giovane sergente quando fu deportato in Germania, nei pressi di Francoforte, consegnato alle SS per aver rifiutato di consegnare le armi ai tedeschi. Un esempio forte della resistenza italiana ai nazisti. Questa è solo una delle tante testimonianze di coraggio che uomini e donne hanno trasmesso oggi agli studenti della scuola media statale Maiuri.

Commenta Stampa
di Emanuele De Lucia
Riproduzione riservata ©