Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Premio Siani: Impegno, camorra è principale nemico del sud


Premio Siani: Impegno, camorra è principale nemico del sud
23/09/2009, 15:09


A margine della cerimonia di consegna, questa mattina, del Premio Giancarlo Siani, Leonardo Impegno, Presidente del Consiglio comunale di Napoli e candidato alla segreteria regionale del PD per la mozione Franceschini, ha detto che “il ricordo di questo giovane giornalista, coraggioso e appassionato del proprio lavoro, sembra rinnovarsi con il tempo, soprattutto tra i giovani, e questo costituisce un motivo di speranza per tutti noi che vogliamo cancellare dalla nostra realtà la camorra.”
 “La camorra è il principale nemico dello sviluppo del Sud e della Campania – ha continuato Impegno – un’ipoteca pesantissima sul futuro dei giovani. Per combattere efficacemente questo cancro, occorre innanzitutto un impegno comune e generale, delle istituzioni locali e dello Stato centrale. Aggredire i poteri criminali in ciò che hanno di più caro, i patrimoni, semplificare le procedure per l'assegnazione alle associazioni dei beni confiscati, sostenere e promuovere le associazioni anti racket e anti usura, costituirsi sempre parte civile nei processi per camorra, eliminare, con regole rigide sugli appalti e con le stazioni uniche appaltanti, ogni rischio di infiltrazione e collusione con la politica e le amministrazioni.”

“Quella che animava Giancarlo Siani – ha concluso Impegno – era la passione per la verità, una passione civile che, per fortuna, continua ad essere un esempio per tante ragazze e tanti ragazzi che amano la nostra terra e che chiedono alla politica e alle istituzioni di fare efficacemente la propria parte per liberarla dai poteri criminali.”

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©