Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Presentazione del libro "Hello daddy!" di Claudio Rossi Marcelli -


Presentazione del libro 'Hello daddy!' di Claudio Rossi Marcelli -
02/04/2012, 11:04

Alla Feltrinelli I Librerie Via S. Tommaso d’Aquino, 70 Napoli Tel. 081.5521436  Martedì 3 aprile – ore 18 Presentazione del libro Hello daddy! Storie di due uomini, due culle e una famiglia felice (Mondadori) di Claudio Rossi Marcelli Con l’autore interviene Carlo Cremona (presidente dell’Associazione i-Ken)

Non mi sembrava di chiedere tanto, volevo solo mettere su una famiglia normale: padre, padre e figlio.

È andato tutto secondo copione. Claudio è stato svegliato nel cuore della notte al primo cenno di contrazioni: è arrivato il momento di correre all’ospedale. Peccato che l’ospedale sia dall’altra parte dell’oceano Atlantico. Ma il viaggio di Claudio e Manlio, due ragazzi gay determinanti a diventare genitori, è stato molto più lungo di un volo intercontinentale. È cominciato parecchi anni prima, quando si sono messi in testa di realizzare il loro sogno. Scartata l'adozione – in Italia vietata alle coppie omosessuali – si mettono alla ricerca di un’amica con cui avere un bambino. Dev’essere equilibrata, bella, intelligente e, inutile a dirsi, disperatamente single: insomma, una figura mitologica. Ai due non resta, allora, che un’ultima possibilità, dal nome esotico e misterioso: la Gpa, ovvero la «gestazione per altri», meglio nota con la definizione di maternità surrogata. Claudio e Manlio partono così per gli Stati Uniti, ritrovandosi catapultati nello strano mondo delle cliniche della fertilità, e grazie all’aiuto di Tara, una simpatica ragazza del Midwest disposta a portare avanti la gravidanza al loro posto, tornano in Italia con due gemelle in braccio. E scoprono una società molto più aperta di quanto immaginassero. A dare una mano ai neogenitori c’è un microcosmo di amici e parenti, una galleria di personaggi teneri ed esilaranti: la nonna alto borghese, la tata giapponese Ruriko, Susanna, l’amica etero devastata dal fatto che «perfino i suoi amici froci fanno figli prima di lei». Un racconto che affronta con delicatezza e autoironia un tema di grandissima attualità e mette in crisi l’idea di famiglia tradizionale, creando una nuova normalità.





L’autore

Claudio Rossi Marcelli, giornalista, ha collaborato con varie riviste per adolescenti, occupandosi di musica, cinema, tecnologia. Dal 2003 fa parte della redazione del settimanale «Internazionale», dove, fra l’altro, ha un blog e scrive le rubriche «Le regole» e «Dear daddy». Vive a Ginevra con il suo compagno e le loro due figlie.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©