Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Presentazione del libro "Il fiuto dello Squalo" di Gianni Solla


Presentazione del libro 'Il fiuto dello Squalo' di Gianni Solla
03/05/2012, 11:05

Alla Feltrinelli I express Stazione Centrale - Piazza Garibaldi, Napoli Tel. 081.2252801  Venerdì 4 maggio – ore 18 Presentazione del libro Il fiuto dello Squalo di Gianni Solla - Marsilio - Con l’autore interviene Angelo Petrella

Sergio Scozzacane è un impresario musicale. Lo chiamano “lo Squalo” per la forma a pinna del suo naso. Un soprannome, ma anche un destino da carnivoro: è il proprietario della casa discografica Musica Blue Records, che produce dischi a pagamento vendendo illusioni a cantanti privi di talento. Alloggiato in una pensione d’infimo ordine e sommerso dai debiti contratti con la camorra, lo Squalo progetta una improbabile uscita di scena. Ma quando tutto sembra perduto, una speranza si riaccende: Mattia, un giovane cantante che ha ancora sotto contratto per due mesi, vince un talent show televisivo, e portarlo a cantare a Sanremo sembra l’occasione di riscatto della sua vita da agente fallito e per salvare la pelle. Ma anche il “viaggio della speranza” nella città dei fiori, che lo Squalo affronta assieme a Mattia (bella voce ma leggermente autistico) e alla sorella Sofia (cieca, bellissima e determinata), con la camorra alle costole, si rivela l’ennesimo buco nell’acqua.

Con passo incalzante e capacità dissacratoria, Gianni Solla mette in scena una commedia nera sull’impossibilità di sottrarsi alla propria natura che già appare destinata a diventare di culto.

Gianni Solla vive a Napoli. Ha pubblicato Airbag (Ad est dell’equatore 2008), e le raccolte di racconti, Tropico di San Giovanni a Teduccio (Senza Patria 2011) e Seppellitemi con l’accappatoio (RGB 2006). Tra il 2005 e il 2010 ha partecipato a numerose antologie tra cui Watersex, Sex Blog, SexUniform (Mondadori), Trema la terra, E morirono felici e contenti (Neo Edizioni).

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©