Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Presentazione del libro Il viaggio Quando le api vanno a vela


Presentazione del libro Il viaggio Quando le api vanno a vela
04/04/2011, 11:04

Martedì 5 aprile 2011 alle ore 18,00
Saletta Rossa Libreria Guida Portalba via Port’Alba 20/23 - Napoli Don Aniello Manganiello Giuseppe Narducci Sostituto Procuratore della Repubblica Tribunale Napoli Raimondo Ciasullo Direzione Centri per la Giustizia Minorile Napoli Federico Ziller Responsabile Comunicazione Indesit Company S.p.A. Bruno Antonini Skipper Presentano  Il viaggio Quando le api vanno a vela... ed. Guida di Vincenzo Morgera Silvia Ricciardi modera Conchita Sannino giornalista “la Repubblica” La testimonianza di un progetto realizzato per i ragazzi che vivono il disagio del “carcere”. Incontri con personaggi famosi come Michele Placido, Eduardo De Laurentis e Francesca Schiavone. Ma soprattutto i loro “Diari di bordo” toccanti e che ci insegnano che forse i nostri “ragazzi difficili” possono essere aiutati. Vincenzo Morgera e Silvia Ricciardi, sociologi e con una lunga esperienza di recupero dei minorenni a rischio. In questi anni di presenza e di attività a favore dei minore dell’area penale l’Associazione Jonathan onlus con le sue Comunità “Jonathan”, “Colmena”, “Oliver” e “la casa di Luca” si è sempre mossi nella direzione di una continua ricerca e sperimentazione di strumenti in grado di veicolare e agevolare la realizzazione di interventi educativi stabili e strutturali in grado di lasciare tracce visibili dell’incontro con i ragazzi accolti nelle sue strutture. In questa prospettiva i temi del rispetto e della fiducia nell’altro sono gli elementi centrali di tutti i nostri progetti educativi. E’ su queste basi e dall’incontro con partners quali Centri per la Giustizia Minorile della Campania, l’Associazione Ischia Casa della Vela, l’Indesit Company, Elica S.p.A. nasce la  sperimentazione di un Progetto che ha visto la partecipazione con un equipaggio di formato da cinque ragazzi dell’area penale interna ed esterna alla “Regata dei tre Golfi“ maggio 2010. Esperienza poi raccolta in un volume dal titolo “Il Viaggio“ edito da Guida. Il progetto ha previsto una preparazione di 9 mesi (settembre – maggio) durante i quali i ragazzi sano stati accompagnati e formati per compiere un’ impresa impegnativa come la partecipazione alla Regata dei tre Golfi
da uno skipper esperto e dalla presenza costante di due operatori sociali con una qualificata e comprovata esperienza pedagogica ed umana che hanno svolto compiti di tutor monitorando in itinere il progetto e interagendo funzionalmente con l’organizzazione e i ragazzi in ogni fase

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©