Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Manifestazione tra frazione Vernetto - Chianocco.

Presidio no Tav, riaperto tratto stradale

Una settantina i manifestanti

Presidio no Tav, riaperto tratto stradale
06/08/2013, 10:00

TORINO - Dopo il presidio No Tav, svoltosi ieri sera, è stata riaperta alle 4 l'autostrada Torino-Bardonecchia,  che era stata chiusa nel tratto tra Borgone e Susa in direzione della Francia dalle 19:30.
La manifestazione si era svolta nella frazione Vernetto, a Chianocco.
Le persone intente a manifestare erano una settantina circa e avevano abbandonato la sede stradale intorno all'una ma, in numero più ridotto, hanno effettuato brevi blitz ogni volta che le forze dell'ordine hanno tentato di riaprirla.
Solo all'alba, intorno alle 4, appunto, è stata possibile la riapertura  del tratta stradale.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©