Cronaca / Giudiziaria

Commenta Stampa

Primarie Pd, esposto in Procura a Salerno -video


.

Primarie Pd, esposto in Procura a Salerno -video
21/02/2014, 14:59

Torna l'incubo brogli sulle primarie del Partito democratico. Ed è un incubo che arriva dopo i cinesi in fila a Napoli, nel 2011, e le accuse addirittura di infiltrazioni criminali per la scelta del candidato sindaco (con relativo annullamento); e dopo l'inchiesta della Dda di Salerno sul ritrovamento di un centinaio di schede originali, firmate da Pierluigi Bersani, per le primarie del 2013, nell'abitazione di un imprenditore in odore di mala. Oggi, il parlamentare lettiano Guglielmo Vaccaro (candidato sconfitto alle primarie per la scelta del segretario regionale, vinte dalla renziana Assunta Tartaglione) andrà in Procura e denuncerà al pm presunti brogli e manipolazioni. Da cinque giorni, da quando cioè è stata ufficializzata la vittoria della Tartaglione, Vaccaro dorme nella sede provinciale di Salerno del Pd. Non è escluso che il suo esposto possa finire accorpato alle indagini che il pm antimafia Montemurro sta conducendo sul tesseramento “democrat” a Salerno.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©