Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Processo Abu Omar: Pollari "per difendermi devo violare il segreto di Stato"


Processo Abu Omar: Pollari 'per difendermi devo violare il segreto di Stato'
27/05/2009, 16:05

Nuova udienza nel processo per il rapimento di Abu Omar, e nuovamente tirato in ballo il segreto di Stato. Anche questa volta è stato l'ex capo del SISMI, Niccolò Pollari, a farlo. Infatti ha detto: "Sono totalmente estraneo alle condotte che mi vengono contestate. Esistono 80 documenti che provano irrefutabilmente la mia estraneita' ai fatti. Ma sono impossibilitato a difendermi perche' se ne rivelassi il contenuto violerei il segreto di Stato''. La stessa linea difensiva è stata adottata dal suo ex vice Marco Mancini. I Pubblici Ministeri Armando Spataro e Federico Pomarici hanno chiesto al giudice di poter acquisire i verbali degli interrogatori degli imputati, visto che rifiutano di rispondere alle domande. Il Giudice si è riservato la decisione al prossimo 10 giugno.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©