Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

L’ex premier renderà dichiarazioni spontanee

Processo Mediaset: Berlusconi in tribunale a Milano


Processo Mediaset: Berlusconi in tribunale a Milano
01/03/2013, 10:07

MILANO –   E’ arrivato in tribunale a Milano per rendere dichiarazioni spontanee nel processo d'appello sul caso Mediaset.  L'ex premier, Silvio Berlusconi, accompagnato da Maria Rosaria Rossi, è entrato nell'aula della seconda sezione della Corte d'appello milanese e con un gesto della mano ha spiegato ai cronisti che parlerà dopo.

“Io sono totalmente estraneo alla situazione che mi viene contestata, e nel periodo 2002/2003 ero presidente del Consiglio e non mi sono mai occupato di diritti televisivi”, sono state le prime parole del Cavaliere.

Berlusconi è imputato per frode fiscale e in primo grado è stato condannato a quattro anni di reclusione (di cui tre coperti da indulto). L’ex premier renderà dichiarazioni spontanee davanti ai giudici della Corte d'appello di Milano, prima che la procura generale, attraverso Laura Bertolè Viale che rappresenta l'accusa, possa formulare le richieste, attese per essere di conferma della condanna di primo grado, arrivata il 26 ottobre 2012.

Commenta Stampa
di Rosario Scavetta
Riproduzione riservata ©