Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

PROCESSO MILLS: RINVIO AUDIZIONE PERITI A DOPO IL 14 LUGLIO


PROCESSO MILLS: RINVIO AUDIZIONE PERITI A DOPO IL 14 LUGLIO
07/07/2008, 10:07

Udienza contrastata per il processo che vede imputati Berlusconi e Mills per corruzione in atti giudiziari a Milano. La difesa di Silvio Berlusconi ha chiesto di posticipare l'udienza odierna, in cui si sarebbero dovuti sentire i consulenti di parte, a dopo il 14 luglio, data in cui - secondo le autorità giudiziarie svizzere - sarà possibile sentire per rogatoria internazionale Paolo Del Bue, banchiere italo-svizzero. Dopo una breve camera di consiglio, il Tribunale ha respinto la richiesta. E' ovvio che, nel caso il Tribunale avesse subito questa richiesta, il processo sarebbe stato rinviato a dopo il 15 settembre.

Ma sabato Silvio Berlusconi non aveva detto che lui non fuggiva dal processo? Questa sembra invece proprio una mossa dilatoria in attesa di norme come la salvapremier o il lodo Alfano-Schifani.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©