Cronaca / Giudiziaria

Commenta Stampa

Processo in vista per Berlusconi, Ghedini e Longo?

Processo Ruby: 7 anni per Fede e Mora, 5 anni per Minetti


Processo Ruby: 7 anni per Fede e Mora, 5 anni per Minetti
19/07/2013, 17:10

MILANO - E' arrivata la sentenza anche per il processo detto "Ruby-bis", cioè quello a carico di Emilio Fede, Lele Mora e Nicole Minetti per sfruttamento della prostituzione per i bunga bunga di Arcore. E i giudici del Tribunale di MIlano hanno confermato quasi integralmente le richieste dei Pm: 7 anni a testa per Mora e Fede, 5 anni per Minetti. La differenza è stata il fatto che la seconda è stata riconosciuta colpevole solo di sfruttamento della prostituzione. Per tutti e tre scatta anche l'interdizione perpetua dai pubblici uffici. 
Inoltre il Tribunale ha inviato gli atti alla Procura, per verificare se siano stati commessi reati, a carico di Silvio Berlusconi, dei suoi avvocati Nicolò Ghedini e Piero Longo, di Karima El Marough, delle gemelle De Vivo, Mariano Apicella, Alessandro Sorcinelli ed altre persone (33 in tutto, alcune delle quali hanno avuto la stessa decisione nell'ambito del processo Ruby che vedeva imputato Berlusconi). In pratica, il Tribunale chiede alla Procura di verificare se le 33 persone sono colpevoli di falsa testimonianza o, nel caso di Berlusconi e dei suoi avvocati, di corruzione di testimone o reati simili. 
Emilio Fede ha annunciato, prima che uscisse la sentenza, che intende denunciare per calunnia Chiara Danese, Ambra Battilana e Iman Fadil, le tre parti civili del processo. Sarà ancora di questa opinione, dopo che i suoi testi sono sospettati di falsa testimonianza?  

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©