Cronaca / Giudiziaria

Commenta Stampa

Il Presidente ha concesso altri 60 giorni

Processo Ruby, le motivazioni entro novembre


Processo Ruby, le motivazioni entro novembre
21/09/2013, 13:08

MILANO - Bisognerà aspettare ancora due mesi per avere le motivazioni della sentenza Ruby, che ha visto Silvio Berlusconi condannato a 7 anni di reclusione in primo grado. 
Inizialmente le motivazioni dovevano essere depositate entro il 23 settembre (tecnicamente il 22, cioè entro 90 giorni dalla sentenza; ma il 22 è domenica e quindi il termine slitta al lunedì), ma i giudici hanno chiesto al Presidente del Tribunale un rinvio dei termini. Come prassi è stato concesso ed è di 60 giorni. Quindi ora il termine scade il 22 novembre. Ma è un termine massimo; la sentenza potrebbe essere depositata anche prima. 
Le motivazioni di questa richiesta di rinvio possono essere tre: che le motivazioni siano più complesse di quanto preventivato dai giudici; che i giudici abbiano chiesto questo ritardo per farle uscire in un momento politicamente più calmo (le sentenze contro Berlusconi si stanno susseguendo e c'è molta fibrillazione contro i magistrati; oppure che si voglia far uscire questa sentenza in concomitanza con quella dell'altro processo Ruby, che ha visto la condanna, anche in questo caso, a 7 anni di reclusione per Emilio Fede, Lele Mora e Nicole Minetti (lei però è stata condannata a 5 anni).  

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©