Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Procida, recuperata nei pressi del porto una tartaruga d'acqua dolce


Procida, recuperata nei pressi del porto una tartaruga d'acqua dolce
27/10/2011, 16:10

E’ stato ritrovato dai fratelli Schiano della società di navigazione Ippocampo, nello specchio acqueo portuale destinato all’ormeggio della motonave “VACANZE”, un esemplare di tartaruga di acqua dolce subito preso in consegna dal personale militare dell’Ufficio Circondariale Marittimo di Procida nella mattinata odierna. La tartaruga, il cui carapace è risultato di 7 centimetri x 5 circa, benché integra, non ha manifestato segni di vitalità durante le operazioni di recupero ed è stata trasferita in terraferma ed affidata al personale sanitario del servizio veterinario ASL Napoli 1. “Le caratteristiche identificative della specie lasciano agevolmente supporre che l’animale sia stato gettato in mare per disfarsene” ha riferito il comandante del porto, T.V. (CP) Flavia LA SPADA. “Spiace riconoscere che, dietro questo caso di ritrovamento, ci sia una condotta volontaria e che si tratti di un episodio di crudeltà contro gli animali”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©