Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

In 196 diretti verso Santa Maria Capua Vetere

Profughi, la San Marco attracca a Napoli

Tre migranti colti da malore e ricoverati in ospedale

.

Profughi, la San Marco attracca a Napoli
04/04/2011, 14:04

NAPOLI - È arrivata al molo 44 del porto di Napoli alle sette in punto, la nave San Marco della marina militare proveniente da Lampedusa con a bordo più di 400 profughi nordafricani perlopiù libici e tunisini. I primi bus contenenti circa 196 uomini stremati dal lungo viaggio, sono partiti intorno alle nove e trenta alla volta del centro di accoglienza di Santa Maria Capua Vetere, dove in queste ore la Croce Rossa sta prestando i primi soccorsi ed effettuando le visite mediche sui migranti, mentre la macchina diplomatica italiana cerca di frenare i flussi diretti verso la penisola. Tre immigrati sono stati colti da malore durante le ore d’attesa ma, secondo la Croce Rossa, le condizioni di salute degli altri profughi non desterebbero particolari preoccupazioni.
Napoli ancora una volta si è mostrata città aperta e solidale: ad accogliere i migranti infatti vi erano gli attivisti napoletani della Rete Antirazzista, i quali hanno esposto uno striscione di benvenuto davanti all’entrata del molo.  

Commenta Stampa
di Davide Gambardella
Riproduzione riservata ©