Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Proseguono le indagini sul rapimento di Andrea Calevo

Di Lecce: "Conservo cauto ottimismo"

Proseguono le indagini sul rapimento di Andrea Calevo
24/12/2012, 16:00

GENOVA – Continuano le indagini sul rapimento del giovane imprenditore  Andrea Calevo, avvenuto il 16 dicembre. Il Procuratore Capo di Genova, Michele Di Lecce, prosegue con gli interrogatori, dopo aver steso una lista di persone informate sui fatti su episodi diversi.

Di Lecce continua affermando: “Conservo un cauto ottimismo. I tasselli stanno andando al loro posto e non escludo novità a breve ma, per adesso, il silenzio è necessario”.

La pista più accreditata al momento  porta a una banda slava, confermata anche dall’accento di uno dei rapitori, che la madre di Calevo avrebbe sentito durante l’agguato. Si stanno battendo in questo momento i boschi intorno alla villa nella speranza di trovare il luogo in cui è segregato Andrea.

Commenta Stampa
di Claudia Annunziata
Riproduzione riservata ©