Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Prostitute. Borrelli ( Verdi Ecologisti ): " sono tornato sul luogo dell' aggressione ed è tutto uguale a prima"


Prostitute. Borrelli ( Verdi Ecologisti ): ' sono tornato sul luogo dell' aggressione ed è tutto uguale a prima'
30/08/2012, 16:46

"Ieri sera - dichiara il commissario regionale dei Verdi Ecologisti Francesco Emilio Borrelli - sono ripassato sul luogo della mia aggressione avvenuta la settimana scorsa ad opera di alcune prostitute e ho trovato tutto come prima. Degrado, vendita di corpi per strada e spazzatura in ogni angolo. Ho sentito in questi ultimi giorni tante belle parole di solidarietà e comprensione umana per queste donne e uomini ma oltre questo il nulla di concreto. Ognuno dichiara che bisognerebbe levare queste persone dalle strade e offrire loro una prospettiva lavorativa. Poi però nessuno lo fa concretamente e rimane perennemente lo status quo con i soliti ipocriti che non vogliono affrontare il problema girando la faccia dall' altra parte. Vorremmo conoscere le proposte concrete alternative a spostare queste donne e uomini dalle strade, sottrarle alla criminalità e far pagare loro le tasse come propone il Sindaco De Magistris. Per ora abbiamo solo ascoltato solo convinzioni ideologiche e posizioni ultra conservatrici che però non solo fino ad oggi non hanno risolto il problema ma l' hanno solo ampliato permettendo in modo vergognoso lauti guadagni alla camorra. Alla fine per tenere pulita la coscienza e professarsi uomini di fede queste donne ed uomini continueranno a "battere" per strada nel degrado e gestiti dalla criminalità".

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©