Cronaca / Nera

Commenta Stampa

Erano destinatarie di decreto di espulsione

Prostituzione, arrestate tre nigeriane


Prostituzione, arrestate tre nigeriane
23/10/2009, 11:10

NAPOLI – Gli Agenti del Commissariato P.S. di Giugliano hanno arrestato ieri sera Violet Osaose Odeh di 24 anni, Dovetti Obaide di 23 anni e Becky Ekogiawe tutte e tre cittadine nigeriane.

L’arresto delle 3 cittadine extracomunitarie è scaturito nell’abito della più vasta operazione di contrasto alla prostituzione portata avanti in modo sistematico da alcuni mesi dalla Polizia di Stato.

Ieri sera in particolare, lungo il Litorale Domitio e Via Circumvallazione Esterna, gli agenti hanno proceduto al fermo di identificazione di numerosissime cittadine straniere trovate prive di qualsiasi documento di riconoscimento. In seguito ad accertamenti più approfonditi, un primo gruppo di africane è risultato essere in regola con la normativa sull’immigrazione in quanto in attesa del rilascio di un regolare permesso di soggiorno. Un altro gruppo è risultato clandestino in quanto le africane sono risultate essere arrivate in Italia senza aver fatto richiesta di alcun titolo di soggiorno.

La Odeh, la Obaide e la Ekogiawe sono invece risultate destinatarie di un disatteso Decreto di Espulsione emesso dal Questore di Caserta e pertanto immediatamente arrestate per essere giudicate il giorno seguente con rito direttissimo.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©