Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Provvedimento del comune di Riccione

Prostituzione: online il nome di chi fa ricorso


Prostituzione: online il nome di chi fa ricorso
16/02/2013, 13:15

RICCIONE -  Si è infiammata la polemica in quel di Riccione. Il tutto per una decisione presa dal Comune della città.
Sembra che sarà adottato da ora in poi un originale provvedimento: verranno pubblicati on-line i nomi di coloro i quali faranno ricorso contro le multe fatte per l'ordinanza anti-prostituzione.
Nello specifico sembra che l’ordinanza preveda anche sanzioni per coloro che richiederanno informazioni o avranno intenzione di concordare prestazioni sessuali.
Il Comune di Riccione fa sapere quindi che verrà messo sull'albo pretorio online, la delibera che riporta anche il nome del ricorrente, visto che non si tratta di un reato, ma semplicemente di una contravvenzione.
Comunque il malumore incalza, e vedremo come andrà a finire questa storia. Di certo il  provvedimento dovrebbe essere un deterrente al fine di limitare lo sfruttamento alla prostituzione,  ma per ora sembra abbia solo causato polemiche.

Commenta Stampa
di Titti Alvino
Riproduzione riservata ©