Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Protesta anti-Equitalia: manifestanti in mutande

Msi con Rauti e Lavoro e Dignità chiedono amnistia fiscale

Protesta anti-Equitalia: manifestanti in mutande
07/09/2012, 15:32

Protesta anti-Equitalia e contro la pressione fiscale, in via Ponte di Tappia, a Napoli, dove alcuni dimostranti aderenti alla Lista di Lotta "Lavoro e Dignità" insieme al Movimento Sociale con Rauti,  si sono messi in mutante per simboleggiare la situazione in cui versano le famiglie e le aziende napoletane. Chiedono al governo Monti di adottare un provvedimento immediato per abbassare la pressione fiscale sulle famiglie, annunciando l’arrivo di centinaia di migliaia di cartelle Equitalia per i napoletani. La volontà di mettersi in mutande, evidenzia per i manifestanti il grosso disagio, tra l’altro insopportabile, nel quale vivono le famiglie, le aziende, a causa soprattutto della mancanza di lavoro.

Commenta Stampa
di Maria Grazia Romano
Riproduzione riservata ©