Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Protezione animali, denuncia e sequestro di uccelli protetti (fringilidi) a piano di sorrento


Protezione animali, denuncia e sequestro di uccelli protetti (fringilidi) a piano di sorrento
15/02/2012, 10:02

Personale del Corpo Forestale dello Stato della Stazione di Castellammare di Stabia (NA), a seguito di richiesta di collaborazione del Commissariato di P.S. di Sorrento (NA) per la verifica di un esposto inerente la detenzione di animali di vario genere all’interno di un garage di proprietà di D. L. Salvatore, in agro del Comune di Piano di Sorrento (NA), si sono congiuntamente recati nella località indicata, ove veniva riscontrata la presenza di numerosi cani di piccola taglia e di varie gabbiette contenenti uccelli della specie dei Fringilidi, privi di anello di identificazione che ne certificassero la provenienza.
Essendo vietata la detenzione di tali specie di uccelli, annoverati tra quelli nei cui confronti la caccia non è consentita, si provvedeva al sequestro penale degli esemplari, i quali sono stati poi consegnati all’Ospedale Veterinario dell’ASL NA1 “Frullone” in Napoli, il quale provvederà al controllo sanitario dei medesimi, alla loro eventuale riabilitazione, all’assistenza e, per gli esemplari che risulteranno idonei in tal senso, alla liberazione e reintroduzione nel loro ambiente naturale.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©