Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Qualiano, in manette pirata della strada


Qualiano, in manette pirata della strada
02/05/2011, 10:05

 A Qualiano, ieri notte, i carabinieri della locale stazione hanno arrestato per omicidio colposo, omissione di soccorso e guida in stato di ebbrezza alcolica C.L., 25enne di villaricca, incensurato. l’uomo mentre percorreva via campana alla guida dell’auto del padre, giunto all’altezza di piazza rosselli, investiva un 87enne del luogo, mentre stava attraversando la strada e si dava alla fuga senza prestare soccorso. a seguito dell’impatto l’87enne veniva proiettato in avanti rovinando violentemente al suolo e moriva sul colpo per trauma cranico con ferita lacero contusa in regione frontale e fratture multiple arti inferiori. sul fatto hanno indagato i carabinieri che acquisendo le immagini delle telecamere installate in zona si erano gia’ messi sulle tracce dell’investitore che dopo poche ore si è spontaneamente presentato presso i loro uffici e sottoposto ad esami tossicologici ed etilometrici nell'ospedale di giugliano, evidenziava un tasso alcolemico di 1,21 ampiamente superiore al limite consentito (0,50). l’autovettura investitrice e’ stata sequestrata. i documenti di circolazione e di guida sono risultati in regolari. la salma e’ stata traslata nel ii policlinico di napoli per l'esame autoptico. l’arrestato e’ stato tradotto nel carcere di poggioreale.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©