Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Quarto, scuola privata sequestrato perchè costruito abusivamente


Quarto, scuola privata sequestrato perchè costruito abusivamente
29/09/2011, 12:09

A Quarto i carabinieri della locale tenenza con la collaborazione del personale dell'ufficio tecnico comunale hanno denunciato in stato di libertà per abuso edilizio, una 51enne del luogo.

Il predetto personale ha accertato che dal 2002 al 2011, la donna, in varie fasi, ha realizzato sul corso italia, in un'area di sua proprietà gravata da vincolo di destinazione scolastico-formativo, un complesso edilizio difforme, ottenuto anche con perizie tecniche di dubbia genuinità. in particolare, in luogo di un unico stabile da adibire a plesso scolastico, la 51enne ha commissionato l’edificazione di 4 corpi autonomi che dava in locazione per l’avvio di una scuola dell’infanzia con nido, un centro sportivo, una scuola di formazione professionale per acconciatori ed estetisti ed un centro per una scuola paritaria.

i manufatti, per un valore complessivo stimato in 6 milioni di euro, sono stati sequestrati e le attività interne sono state sospese.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©