Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Comune e autorità contro l'abusivismo edilizio

Quarto: sequestrata una villa abusiva in via Scarpetta


Quarto: sequestrata una villa abusiva in via Scarpetta
06/10/2010, 11:10

QUARTO (NA) - Prosegue la sequela di controlli messi in campo dal comune di Quarto, in sinergia con le forze dell'ordine. L'intento è contrastare il fenomeno dell'abusivismo edilizio nelle zone collinari e scongiurare, al contempo, anche il conseguente rischio idrogeologico derivante dalle costruzioni abusive nelle zone a monte della piana di Quarto. I vigili urbani del comando quartese, guidati dal comandante Fruttaldo, in collaborazione con i militari dell'Arma, hanno scoperto e sequestrato una villa di circa 650 metri quadrati in via Eduardo Scarpetta. Secondo le ricostruzioni dei caschi bianchi e dei tecnici comunali di Quarto, l'Ufficio Tecnico aveva rilasciato una regolare licenza agricola, ma al posto dell'abitazione rurale era sorta la megavilla con vista sull'intera piana di Quarto. Sotto osservazione sono finite le zone del Vallone Spadari e la vasca Cuccaro; è stato, infatti, avviato un programma straordinario di intervento per scongiurare i pericoli che potrebbero derivare dalle abbondanti precipitazioni.
«La piana di Quarto è stata più volte colpita, in passato, da vere e proprie colate di fango e detriti che nel 2005 causarono ingenti danni – sottolinea il sindaco Sauro Secone – Dobbiamo tenere sotto stretta osservazione la zona, in modo da ripulire i canali e i fognoli, per permettere il delfusso regimentato delle acque piovane. A giorni i nostri tecnici comunali forniranno una dettagliata relazione sullo stato delle vasche, dei canali principali e secondari, sugli alvei, i valloni e gli impluvi di scolo delle acque, individuandone le criticità. E’ doveroso e urgente da parte nostra attivare ogni procedimento necessario per la salvaguardia della pubblica incolumità».

Commenta Stampa
di Tiziana Casciaro
Riproduzione riservata ©