Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Quarto, si dimette assessore


Quarto, si dimette assessore
08/01/2011, 14:01


QUARTO (Na) - L’assessore alla Cultura e Pubblica istruzione del Comune di Quarto, Domenico Tiseo, si è dimesso ufficialmente dalla carica che deteneva da oltre un anno. Tiseo, nominato in giunta come espressione di Rifondazione comunista prima che il consigliere eletto nelle fila del Prc, Franco Cangiano, passasse al Gruppo misto, ha rassegnato le dimissioni nelle mani del sindaco Sauro Secone. «A Mimmo Tiseo mi lega una lunga militanza politica comune e, innanzitutto, una lunga amicizia e stima personale – dichiara il primo cittadino di Quarto, Sauro Secone – Mi auguro che ci ripensi e torni indietro su questa decisione che rischia di danneggiare i cittadini di Quarto, in una delega importante qual è quella alla Pubblica istruzione e Cultura. In questo momento la nostra cittadina sta vivendo molte emergenze, a cominciare da quella legata alla crisi nel prelievo dei rifiuti e c’è bisogno di una guida amministrativa forte, che possa dialogare con gli enti sovracomunali. Tiseo ci ripensi e ritiri le dimissioni perché finora ha lavorato bene».

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©