Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Sul versante orientale della provincia jonica

Quattro rapine in meno di un'ora nel Trantino


Quattro rapine in meno di un'ora nel Trantino
20/01/2013, 21:34

TARANRO - Quattro rapine consumate in poco meno di un'ora, con un bottino di quasi 5mila euro complessivi. Questo il bilancio di una banda di malviventi, che nel tardo pomeriggio di ieri ha imperversato sul versante orientale della provincia jonica, rapinando un distributore carburanti ed un supermercato a Manduria e due supermercati a Sava.   Il dispositivo antirapina posto in essere dalla Compagnia Carabinieri di Manduria, tempestivamente attuato con un massiccio spiegamento di forze, ha però consentito di individuare uno dei malviventi, che ha operato in tutte e quattro le rapine. Si tratta di un giovane manduriano, già noto alle Forze dell'Ordine per reati contro il patrimonio.  Grazie ad una tempestiva attività di intelligence, i Carabinieri sono riusciti a ricostruire, in brevissimo tempo, tutti i passaggi della sequenza criminosa seriale. Fondamentale si è dimostrata la paziente ed analitica visione dei filmati acquisiti dalle telecamere di video-sorveglianza degli esercizi oggetto di rapina.   Al momento del fermo, il giovane aveva con sé 550 euro in contanti, sicuro provento delle rapine perpetrate poco prima. Proseguono serratamente le indagini per l'individuazione dei complici della reiterata azione delittuosa e per verificare se il giovane arrestato possa essere coinvolto anche in altre rapine "seriali" commesse con modalità similari in questa provincia ed in quelle limitrofe.

Commenta Stampa
di Rosario Scavetta
Riproduzione riservata ©