Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

A Milano

Ragazzina resta impiccata a guinzaglio del cane

E’ in coma farmacologico

Ragazzina resta impiccata a guinzaglio del cane
16/04/2013, 15:37

MILANO - Mentre giocava in una giostra di via Cerkovo a Milano , una ragazzina di 12 anni,   è  rimasta impigliata con il collo al guinzaglio del proprio cane intorno alle 19  ieri sera.

Sara, questo il nome della piccola, aveva portato il cagnolino al parco quando ha messo il guinzaglio attorno al proprio collo e si è diretta su un gioco simile a una piccola seggiovia che unisce due collinette.

Nel punto più alto, dove non si riesce a toccare con i piedi, la ragazzina è scivolata ed è rimasta impiccata.

Al momento la piccina si trova  coma farmacologico , i medici dell’ospedale  Niguarda non si sbilanciano sulle sue condizioni , tuttavia, a causa della prolungata mancanza di ossigeno al cervello, si teme che possa avere danni cerebrali al suo risveglio.

Secondo la ricostruzione dei carabinieri, la 12enne era da sola al parco e al momento dell'incidente nessuno si sarebbe accorto di lei. Fino a quando, alcuni minuti dopo, un uomo l'ha tratta soccorsa e ha dato l'allarme.

Commenta Stampa
di Rosario Scavetta
Riproduzione riservata ©