Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

RAGAZZO CADUTO NEL TEVERE: CONTINUANO LE RICERCHE


RAGAZZO CADUTO NEL TEVERE: CONTINUANO LE RICERCHE
13/12/2008, 09:12

Proseguono le ricerche, iniziate verso le tre di stanotte, del ragazzo precipitato nel Tevere all'altezza dell'isola Tiberina. Il lavoro dei sommozzatori dei vigili del fuoco e dei pompieri non ha prodotto per ora alcun risultato. Secondo quanto si è appreso, un altro giovane ed una ragazza , che probabilmente erano in compagnia del ragazzo finito in acqua per essersi sporto troppo, sono stati condotti in commissariato per essere ascoltati. E' intanto rientrato il livello di allarme nella Capitale: ora il Tevere non fa più paura, l'emergenza si può dire superata. Dall'1 della notte scorsa la piena scorre imponente, ma il livello dell'acqua è ormai stabilizzato da ore, rimanendo stazionario e fluttuando di 2 centimetri l'ora.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©