Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Ennesima minaccia contro i due giornalisti

Rai: busta con proiettili per Travaglio, Santoro, Gomez e Barbacetto


Rai: busta con proiettili per Travaglio, Santoro, Gomez e Barbacetto
01/03/2011, 15:03

ROMA - Ancora minacce dirette a giornalisti. Una busta con quattro proiettili è arrivata alla sede Rai di Roma, in via Teulada. C'erano anche lettere di minacce indirizzate a Marco Travaglio, Michele Santoro, Peter Gomez e Gianni Barbacetto. Sulla vicenda sta indagando la Digos.
Non è la prima volta che minacce di questo genere arrivano a giornalisti famosi. Solo con una differenza: quando vengono colpiti giornalisti come Santoro e Travaglio, non si scopre nulla e si prosegue come prima. Quando invece queste minacce arrivano a giornalisti come Vittorio Feltri, Emilio fede e Maurizio Belpietro, scattano immediatamente i livelli di allarme e - com'è e come non è - in quattro e quattr'otto i giornalisti si trovano con lo status symbol di questi anni: la scorta.
Ancora più preoccupante se si ricorda che solo il 21 febbraio scorso a 50 metri dalla redazione romana del Fatto Quotidiano era stato trovato e disinnescato un ordigno esplosivo, perfettamente funzionante e con il timer puntato alle 13.50

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©