Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Solo nel mese di luglio persi 129 milioni di euro

Rai in crisi: perdita di 200 milioni di euro nel 2012


Rai in crisi: perdita di 200 milioni di euro nel 2012
19/09/2012, 19:00

ROMA – Tempo di crisi in casa Rai. A fine anno, la Tv di Stato potrebbe subire una perdita di circa 200 milioni di euro a causa del "perdurare della difficile situazione del mercato pubblicitario".
Solo nel primo semestre, l'azienda di Viale Mazzini ha già perso 129 milioni di euro (-178 milioni rispetto al risultato consuntivato nello stesso periodo del 2011) e non si prevedono miglioramenti.
A pesare è proprio la raccolta pubblicitaria che cala di ben 72 milioni di euro, oltre al costo dei diritti dei Campionati Europei di calcio, pari a 101,5 milioni di euro.

Commenta Stampa
di Erika Noschese
Riproduzione riservata ©