Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Secondo il Pd l'elezione è stata fatta violando la legge

Rai: la consigliera Pd Borioni presenta ricorso al Tar contro Foa


Rai: la consigliera Pd Borioni presenta ricorso al Tar contro Foa
07/11/2018, 10:27

ROMA - Sulla nomina di Marcello Foa a presidente della Rai, il Pd passa alle azioni legali. E così ieri la consigliera del Cda Rita Borioni, eletta in quota Pd, ha presentato ricorso al Tar contro la nomina di Foa. In sostanza, nel ricorso si fa presente che la procedura è stata illegittima, perchè la prima volta Foa era stato bocciato in Commissione Vigilanza Rai. E, secondo il ricorso, la legge non permette che sullo stesso nome ci sia una seconda votazione. Ovviamente in difesa di Foa si è schierata tutta la Lega che ha fortissimamente voluto quel nome come presidente della Rai. 

La società ha diffuso una nota per spiegare la propria posizione: "In merito al ricorso presentato dalla consigliera Borioni l'azienda precisa che ogni deliberazione è stata assunta - previa consultazione di pareri legali all'uopo forniti e in coerenza con le istituzioni parlamentari preposte - nel pieno rispetto della legge e delle procedure  previste". 

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©