Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Il conduttore darà i suoi saluti nell'ultima puntata giovedì

Rai: ultimo dispetto a Santoro, niente locali per la conferenza stampa


Rai: ultimo dispetto a Santoro, niente locali per la conferenza stampa
07/06/2011, 10:06

ROMA - Ostruzionismo fino all'ultimo, per Michele Santoro da parte della Rai. Per questa mattina era prevista una conferenza stampa a cui avrebbero dovuto partecipare il conduttore e il direttore di Raidue, Massimo Liofreddi, per parlare di questo accordo che chiude la partecipazione di Santoro alla Rai e il contenzioso legale esistente tra le parti.
Ma alla fina la Tv di Stato ha deciso di non concedere gli spazi e così la conferenza stampa è stata annullata. Ma Santoro rassicura: saluterà il pubblico e i colleghi nella puntata di giovedì, che era l'ultima prevista dal palinsesto (tra poco inizierà il palinsesto estivo, in cui non sono previsti programmi di approfondimento giornalistico). E c'è da aspettarsi un intervento col suo solito stile: pacato, tranquillo, ma con molto pepe e sale.
SAntoro poi è atteso ad un altro appuntamento, questa volta in piazza, il 17 giugno a Bologna, per i 110 anni della Fiom. Ha organizzato una serata per difendere i diritti dei lavoratori in generale ma soprattutto i colleghi della Current Tv, che sta per chiudere per chiusura del contratto con Sky.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©