Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

I due agivano nella zona di fuorigrotta

Raket, magrebini al servizio dei clan camorristici


Raket, magrebini al servizio dei clan camorristici
05/10/2009, 14:10

Due magrebini di anni 19 sono stati sottoposti a Fermo di Polizia Giudiziaria per il reato di estorsione aggravata dagli agenti del Commissariato di Polizia San Paolo.
Gli extracomunitari,si erano più volte presentati presso alcuni commercianti della zona di Cavalleggeri D’Aosta, pretendendo somme di denaro qualificandosi come emissari di organizzazioni criminali locali.
I poliziotti, raccolta la denuncia delle vittime circa la presenza nel quartiere dei due individui e del tenore delle loro richieste, e sono stati rintracciati dalla Polizia in un istituto scolastico in disuso di Piazza Neghelli, all’interno del quale alloggiavano. In un materasso, la Polizia ha rinvenuto anche numerose cartucce, Mohamed Bassit e Ahmed Belmkhair, sono stati accompagnati al carcere di Poggioreale.
 

Commenta Stampa
di Agostino Falco
Riproduzione riservata ©