Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Rapimento Calevo: imprenditori offrono ricompensa


Rapimento Calevo: imprenditori offrono ricompensa
22/12/2012, 12:02

LERICI – Decidono di autotassarsi, gli imprenditori di La Spezia, per mettere insieme una somma di denaro da usare come  ricompensa destinata a chiunque abbia informazione sul rapimento di Andrea Calevo.

Intanto alla Spezia e nelle zone limitrofe proseguono le indagini dei carabinieri per ritrovare il giovane imprenditore edile Andrea Calevo, rapito  la scorsa domenica nella sua villa. I 4 rapitori lo aspettavano al buio. Irruzione in casa con pistole alla mano, svuotata la cassaforte per un valore di 6mila euro e la madre di Calevo legata e imbavagliata. Secondo la ricostruzione del procuratore capo di Genova, Michele Di Lecce, che coordina le indagini, i malviventi avrebbero approfittato del rientro del giovane per irrompere in casa. Dei quattro solo uno ha parlato, per farsi aprire la cassaforte, mostrando uno spiccato accento dell’Est Europa.

Commenta Stampa
di Claudia Annunziata
Riproduzione riservata ©