Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Rapina all'Ikea di Afragola, banditi armati di kalashikov


Rapina all'Ikea di Afragola, banditi armati di kalashikov
16/02/2009, 15:02

Sono almeno sette i banditi che questa mattina, verso le 6.30, hanno compiuto una rapina armati di pistole e kalashnikov, impossessandosi di 200mila euro appena prelevati dai vigilantes da una cassa continua dell'Ikea di Afragola (Napoli). I rapinatori sono arrivati sul posto a bordo di un'auto nera, sulla quale si trovavano in quattro, e di un furgone bianco sul quale c'erano gli altri tre banditi. Hanno esploso colpi di pistola contro le gomme del furgone portavalori, poi hanno fatto sdraiare a terra due guardie giurate che avevano appena completato le operazioni di prelievo. La terza guardia, dell'istituto di vigilanza 'Il Notturno", si era chiusa nel caveau del furgone ma i rapinatori hanno esploso colpi di kalashnikov contro la porta riuscendo così ad aprirla ed a prelevare i sacchi coi soldi. Un proiettile ha ferito una guardia giurata ad una mano che è stata portata all'ospedale di Frattamaggiore e successivamente al Vecchio Pellegrini di Napoli.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©