Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Il frutto della rapina 535 euro

Rapina Farmacia con auto aziendale, arrestato


Rapina Farmacia con auto aziendale, arrestato
04/08/2010, 13:08

NAPOLI - Dipendente di una impresa di pulizie compie una rapina ai danni di una farmacia con l'auto della ditta, ma viene arrestato dopo poche ore. Il fatto e' accaduto a Pomigliano d'Arco, nel napoletano. Ciro Esposito, 29 anni, ora detenuto perche' responsabile di rapina aggravata, nella tarda mattina di ieri, armato e a volto scoperto, si era fatto dare l'incasso della farmacia "Pagliarulo" di via Nazionale delle Puglie, 535 euro, e si era poi allontanato bordo di una Opel Corsa. I carabinieri sono riusciti a individuare il numero di targa dell'auto usata nel 'colpo', che era intestata ad una impresa di pulizie con sede legale a Roma, e risalivano all'effettivo utilizzatore della vettura. I dipendenti della farmacia hanno poi riconosciuto il rapinatore in una delle foto loro mostrate dai carabinieri, attraverso il sistema informatico Web Lase, e questo ha portato gli uomini dell'Arma a rintracciarlo nella sua abitazione a Sant'Anastasia. Una perquisizione anche nella casa ha permesso il ritrovamento dell'arma utilizzata per la rapina, rivelatasi poi a salve e priva di tappo rosso, e il recupero del bottino'.

Commenta Stampa
di Nando Cirella
Riproduzione riservata ©