Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Rapina tre bar in pochi minuti: un arresto a Mondragone


Rapina tre bar in pochi minuti: un arresto a Mondragone
14/07/2012, 11:07

I carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Mondragone (Caserta) hanno arrestato uno dei presunti responsabili di una serie di rapine ai danni di bar avvenute la sera del 26 aprile 2011, mentre a in città si festeggiava il Santo Patrono dell'Incaldana. Si tratta di un  trentaquattrenne del luogo, raggiunto da un'ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip del Tribunale di Santa Maria Capua Vetere Giovanni Caparco su richiesta della locale Procura. L'uomo si trovava agli arresti domiciliari a Modena ma proprio ieri aveva beneficiato dell'autorizzazione al cambio del domicilio per scontare la detenzione nel Comune di Castel Volturno. Secondo quanto accertato dai carabinieri, guidati dal tenente Ivan Mastromanno, sulla base delle dichiarazioni delle vittime e di un filmato acquisito in uno dei locali, L'uomo aveva agito con un complice a bordo di una moto Transalp; armato di pistola, aveva rapinato in pochi minuti tre bar in una zona di Mondragone denominata Crocelle. Già due giorni dopo però il trentaquattrenne era stato arrestato perché trovato in possesso di un arma priva di matricola illegalmente detenuta usata per compiere i raid.

Commenta Stampa
di Fabio Iacolare
Riproduzione riservata ©