Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Reggio Emilia

Rapinano banca armati di taglierino

"Scusateci, ma abbiamo fame"

Rapinano banca armati di taglierino
02/05/2012, 18:05

GUASTALLA -  Rapinatori affamati svuotano la cassa della Banca Monte dei Paschi di Siena di via Bertazzone a Guastalla.
 - "Scusateci, ma abbiamo fame", sono state le parole dei due rapinatori prima di scappare con il bottino.
E' successo in provincia di Reggio Emilia, poco prima delle 15, due uomini, entrambi con un cappellino dell`Inter, hanno fatto irruzione nell'istituto di credito. Uno di loro armato di cutter.
I malviventi hanno subito tranquillizzato i tre impiegati presenti, assicurando che non sarebbe loro accaduto nulla e giustificandosi: "Lo facciamo solo perché abbiamo fame". Poi hanno rinchiuso i tre dipendenti nel bagno, e sono fuggiti con 15mila euro in contanti presi dalle casse.
Poco dopo, gli impiegati sono riusciti a liberarsi e hanno chiamato il 112.
 Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Guastalla che hanno fatto scattare le indagini, ascoltato i testimoni, mentre sono in corso le analisi dei filmati delle telecamere di sorveglianza. Intanto, nella bassa reggiana, anche al confine con la provincia di Mantova, sono partite le ricerche dei due rapinatori e i posti di controllo.

Commenta Stampa
di Anna Carla Broegg
Riproduzione riservata ©