Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Rapine a coppiette, 5 arresti nel Napoletano


Rapine a coppiette, 5 arresti nel Napoletano
30/05/2009, 09:05

La notte scorsa i carabinieri della compagnia di Pozzuoli, nel Napoletano, hanno arrestato, in esecuzione di una ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip del Tribunale di Napoli, cinque giovani componenti una banda dedita alle rapine alle coppiette. Nel corso di indagini coordinate dalla procura della Repubblica, i militari hanno scoperto che i cinque erano specializzati in rapine di autovetture, denaro ed effetti personali (per lo più orologi e telefonini) ai danni di coppiette, aggredite di notte ed in luoghi isolati, alle quali veniva poi avanzata sempre una richiesta estorsiva per la restituzione di quanto rapinato, quello che in gergo è chiamato "cavallo di ritorno". In uno dei casi sui quali hanno fatto luce le indagini, i malviventi avevano inseguito e speronato con la loro auto quella di una coppia che si era data alla fuga ed avevano mandato fuori strada la vettura delle vittime, procurando gravi lesioni alla ragazza, sfuggita alla morte dopo 15 giorni in sala di rianimazione.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©