Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Reagisce a rapina e viene accoltellato, un fermo


Reagisce a rapina e viene accoltellato, un fermo
22/04/2010, 16:04


NAPOLI - Alle sei del mattino tenta di rapinare la borsa ad una cittadina cingalese: il fratello della donna reagisce e viene accoltellato. E' accaduto a Napoli, nella centrale piazza Cavour. Sottoposto a fermo di polizia giudiziaria un 19enne. L'uomo stava camminando lungo via Mario Pagano con la sorella, quando è stato avvicinato da un individuo armato di coltello che ha cercato di strappare la borsa che la donna aveva a tracolla. Non riuscendo nell'intento grazie all'intervento del fratello, il rapinatore ha colpito quest'ultimo con il coltello al viso, alla testa ed al collo per poi darsi alla fuga. Le indagini della polizia hanno portato all'individuazione dell'autore, Gennaro Costabile.
L'uomo è stato individuato dagli agenti in piazza Cavour, vicino alla stazione della metropolitana. Alla vista dei poliziotti si è allontanato cercando di confondersi tra la folla, ma è stato raggiunto e bloccato. Sottoposto subito a perquisizione personale, è stato trovato in possesso di un coltello a serramanico lungo circa 15 centimetri. Subito dopo è stato quindi portato in Commissariato e riconosciuto dalle vittime.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©