Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Boom di precari giovani

Record disoccupazione, circa tre milioni di persone


Record disoccupazione, circa tre milioni di persone
01/03/2013, 11:38

ROMA – Secondo quanto rileva l’Istat, il numero dei  disoccupati a gennaio sfiora i 3 milioni. L’Istituto di statistica precisa inoltre che con un aumento di 110 mila unità (+3,8%) su dicembre si è arrivati 2 milioni 999 mila. Su base annua la crescita è di oltre mezzo milione di disoccupati (+22,7%, +554 mila unità). Nel 2012 il numero dei precari ha toccato i massimi, con 2 milioni e 375.000 contratti a termine e 433.000 collaboratori: si tratta di 2,8 milioni di lavoratori senza posto fisso. Il livello di dipendenti a termine è il più alto dal 1993 e quello dei collaboratori dal 2004, cioé dall'inizio delle serie storiche relative. La disoccupazione giovanile (15-24 anni) è salita a gennaio al 38,7%, il massimo dall'inizio delle serie storiche dell'Istat sia mensili (gennaio 2004) che trimestrali, ovvero dal quarto trimestre del 1992.

Commenta Stampa
di Rosario Scavetta
Riproduzione riservata ©