Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

REDDITI ON LINE: NUOVA DENUNCIA DELL'ADOC


REDDITI ON LINE: NUOVA DENUNCIA DELL'ADOC
05/05/2008, 15:05

L'Adoc, una delle associazioni a difesa dei consumatori, ha presentato una denuncia alla Polizia Postale, sulla pubblicazione dei redditi dei cittadini italiani, conseguiti nel 2005. Questo è stato fatto, come precisa la stessa associazione, al solo fine di permettere alla Polizia postale di punire coloro che stanno continuando a diffondere i dati scaricati dal sito dell'Agenzia delle Entrate attraverso le reti peer to peer (come eMule, per fare un esempio). Infatti, secondo la legge, la pubblicazione dei dati è da farsi, ma deve esserci la tracciabilità di chi richiede l'informazione; cosa che attravero sinternet non si può fare.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©