Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

REGGIO CALABRIA, ARRESTATO "RE" DEI VIDEOPOKER


REGGIO CALABRIA, ARRESTATO 'RE' DEI VIDEOPOKER
13/01/2009, 08:01

La Guardia di Finanza ha arrestato Gioachino Campolo, 70 anni, detto 'Re dei videopoker', per trasferimento fraudolento di valori. A Campolo sono anche stati sequestrati beni immobili per un valore di più di 35 mln euro. Si tratta di oltre 40 tra appartamenti e terreni ubicati a Reggio Calabria. Altri due appartamenti di lusso, sempre di proprietà di Campolo o a lui riconducibili, sono stati sequestrati a Roma e a Parigi. Arrestati anche la moglie e il figlio.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©