Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

REGGIO CALABRIA, SEQUESTRATI BENI A IMPRENDITORE ZEMA


REGGIO CALABRIA, SEQUESTRATI BENI A IMPRENDITORE ZEMA
14/01/2009, 14:01

 

Beni per un valore di 30 milioni di euro sono stati sequestrati dalla Dia di Reggio Calabria ad un imprenditore, Giovanni Zema. L'uomo, di 54 anni, e' sospettato di essere contiguo alle cosche reggine Araniti, radicata nel rione Sambatello, e Audino, operante nel quartiere di San Giovannello e quelle dei Libri e dei Serraino, storicamente considerate tra le piu' temibili della citta'. Il sequestro ha riguardato 3 societa', fabbricati, terreni, automezzi e disponibilita' finanziarie.

Commenta Stampa
di Vincenzo Rubano
Riproduzione riservata ©