Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Ucciso in pieno centro. A bordo anche un bimbo, illeso

Reggio Calabria, uomo trovato morto nella sua macchina


Reggio Calabria, uomo trovato morto nella sua macchina
07/01/2011, 21:01

REGGIO CALABRIA – E’ stato ritrovato all’interno di una Fiat 500 il corpo di Giuseppe Sorgonà, 25enne incensurato di Reggio Calabria. L’auto si trovava in via Nava, in pieno centro città. A bordo dell'auto c'era anche un bambino di due anni, che è rimasto illeso. Sul luogo dell'omicidio sono intervenuti gli agenti della squadra mobile che hanno avviato le indagini.
Per gli inquirenti, la vittima stava percorrendo la strada quando è stata affiancata da un altro mezzo dal quale sono stati sparati dei colpi d'arma da fuoco che hanno raggiunto Sorgonà in diverse parti del corpo. Il giovane è morto all'istante. L'agguato è avvenuto mentre in una delle ore di punta per il traffico cittadino in Via De Nava.
Gli agenti della squadra mobile sono stati avvertiti da una telefonata anonima arrivata in Questura. Ed ora stanno cercando di ascoltare eventuali testimoni per chiarire la dinamica dell’accaduto.
Sul luogo dell'omicidio è intervenuto anche il medico legale per i primi accertamenti sul cadavere.
Gli agenti della squadra mobile sentiranno anche gli amici ed i familiari della vittima per ricostruire la sua vita, i suoi ultimi spostamenti e soprattutto per capire se recentemente aveva avuto contrasti con altre persone. Sul movente del delitto, al momento, gli investigatori non escludono nessuna ipotesi. L'omicidio di Sorgonà è il primo del 2011 compiuto a Reggio Calabria.

Commenta Stampa
di Ornella d'Anna
Riproduzione riservata ©