Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Regionali: 1400 firme false a Latina


Regionali: 1400 firme false a Latina
06/03/2010, 15:03

Sono state scoperte, dalla Questura di Latina, 1400 firme false, del tutto irregolari, con tanto di carta d’identità esistente e tutte riconducibili a cittadini ignari tra cui politici, magistrati e addirittura defunti. L’illecito, commesso nell’ambito della presentazione delle liste per le elezioni regionali, è stato scoperto grazie alla segnalazione di un cittadino che ieri, negli uffici della Digos, ha sporto denuncia perché il suo nome e quelli della sua intera famiglia risultavano tra i sottoscrittori della lista “Movimento per Roma e per il Lazio”, a sostegno della candidatura a presidente di Michele Baldi.

Gli uomini della Digos hanno sequestrato istantaneamente gli atti relativi alle firme nell'ufficio circoscrizionale centrale del Tribunale di Latina e verificato che quanto denunciato corrispondeva a verità.    

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©