Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Riunione della Commissione Ambiente sulla crisi rifiuti

Regione, domani le commissioni: emergenza rifiuti e ambiente gli argomenti principali


Regione, domani le commissioni:  emergenza rifiuti e  ambiente gli argomenti principali
25/10/2010, 16:10

Napoli, 25 ottobre 2010 – Saranno l’emergenza rifiuti e l’ambiente gli argomenti principali all’attenzione delle riunioni delle Commissioni in programma questa settimana. Infatti, domani è prevista la riunione della Commissione Regionale Ambiente per fare il punto sulla crisi rifiuti; nello steso giorno si insedierà anche la Commissione di Inchiesta Hydrogest istituita dal Consiglio Regionale della Campania per fare luce sulla gestione del sistema di depurazione regionale da parte della società concessionaria.
All’attenzione delle Commissioni anche riordino dei consorzi di bonifica, trasporti, sanità, politiche giovanili, azioni antimobbing, utilizzo dei bei confiscati alla camorra, secondo il programma dei lavori di seguito specificato:

MARTEDI’ 26 OTTOBRE 2010

COMMISSIONE AMBIENTE: CRISI RIFIUTI E DISCARICA DI TERZIGNO
Il Presidente della Commissione Regionale Ambiente, Luca Colasanto (PdL), ha, infatti, convocato l’organismo consiliare per martedì 26 ottobre alle ore 12,00 (sala riunioni ottavo piano sede consiliare F/8) per fare il punto sulla crisi-rifiuti, sulla discarica di Terzigno, sui provvedimenti adottati dal Presidente della Regione Campania, Stefano Caldoro, e alla luce delle decisioni assunte dal Consiglio dei Ministri.
La richiesta di convocazione della Commissione è stata formulata dalle Consigliere Sandra Lonardo, Daniela Nugnes e Antonia Ruggiero.
…………………………
COMMISSIONE HYDROGEST: SISTEMA DI DEPURAZIONE REGIONALE
La tematica dell’ambiente, con particolare riferimento alla gestione del sistema della depurazione regionale, sarà oggetto della prima riunione della Commissione di Inchiesta Hydrogest che il presidente Enrico Fabozzi (Pd) ha convocato per martedì 26 ottobre alle ore 14,30 (F/8, 14° piano).
…………………………….
COMMISSIONE AGRICOLTURA: RIORDINO CONSORZI DI BONIFICA
- alle ore 10,00, presso la sala riunioni all’ottavo piano della sede consiliare F/8, la VIII Commissione, presieduta da Pasquale De Lucia (Udc), terrà un’audizione sulle nuove competenze e sul riordino dei Consorzi di Bonifica.
………………………….
COMMISSIONE POLITICHE SOCIALI E POLITICHE GIOVANILI: ESAME PDL PROMOZIONE E COORDINAMENTO POLITICHE GIOVANILI
- Alle 10,30 (sala riunioni al secondo piano sede F/13) si riunirà la VI Commissione, presieduta da Antonia Ruggiero (PdL), insieme con la Commissione Speciale per le Politiche giovanili, presieduta da Giovanni Baldi (PdL), per l’esame della proposta di legge per la promozione e il coordinamento delle Politiche giovanili;
…………………………..
COMMISSIONE BILANCIO: LA RELAZIONE TECNICO FINANZIARIA DELLE LEGGI
- alle ore 11,00 (terzo piano F/13) si riunirà la Commissione Bilancio, presieduta da Massimo Grimaldi (N.Psi-Caldoro Presidente) su un folto ordine del giorno.
La Commissione Bilancio è, infatti, chiamata ad esercitare un ruolo centrale nei lavori consiliari, tenuto conto che, ai sensi dell’art. 53 del nuovo Statuto della Regione Campania, la cui puntuale applicazione è stata sollecitata con una nota agli organismi consiliari del Presidente del Consiglio regionale, Paolo Romano, le proposte di legge devono essere tutte obbligatoriamente corredate dalla relazione tecnico finanziaria e, dunque, dal parere della Commissione Bilancio;
………………………….
COMMISSIONE ANTIMOBBING: LE INIZIATIVE DEGLI ENTI LOCALI
- alle ore 15,00 (sala riunioni sesto piano F/8) si riunirà la Commissione Speciale per la prevenzione del Mobbing sui luoghi di lavoro e di ogni forma di discriminazione sociale, etnica e culturale, presieduta da Donato Pica (Pd), per esaminare le iniziative messe in campo dagli Enti locali in materia;
……………………………….
COMMISSIONE CONTROLLO REGIONE: LA RELAZIONE SULLO STATO DI ATTUAZIONE BILANCIO DEL CONSIGLIO
- alle ore 16,00 (quinto piano F/8) ci sarà in Commissione Speciale Controllo Attività della Regione, presieduta da Nicola Caputo (Pd), la relazione del Questore alle Finanze del Consiglio regionale della Campania, Francesco Nappi, sullo stato di attuazione del Bilancio dell’assemblea legislativa;
………………………………..
COMMISSIONE BENI CONFISCATI CAMORRA: LE RISULTANZE DELLA AUDIZIONE DEL PREFETTO MORCONE
- i lavori delle Commissioni di martedì 26 ottobre si concluderanno alle ore 17,00 (sesto piano F/8) con la Commissione Speciale Bonifiche ambientali, siti di smaltimento rifiuti e beni confiscati alla camorra, presieduta da Antonio Amato (Pd), per fare il punto sul quanto è emerso dalla audizione con il Direttore dell’Agenzia Nazionale per i beni sequestrati e confiscati, Prefetto Mario Morcone.
GIOVEDI’ 28 OTTOBRE 2010


COMMISSIONE TRASPORTI: AUDIZIONE SULLE PROBLEMATICHE DEL CONSORZIO UNICO CAMPANIA
- alle ore 15,00 (sala riunioni primo piano F/13) la IV Commissione, presieduta da Domenico De Siano (PdL), terrà un’audizione con l’assessore regionale ai trasporti, Sergio Vetrella, e con i vertici amministrativi di Acam e Consorzio Unico Campania sulle problematiche finanziarie del soggetto che riunisce tredici aziende di trasporto pubblico locale attraverso il sistema della integrazione unica tariffaria;
COMMISSIONE SANITA’: PROPOSTE DI LEGGE RAZIONALIZZAZIONE SISTEMA SANITARIO
- alla stessa ora (2° piano F/13) si riunirà la V Commissione per l’esame di alcune proposte di legge in materia di sanità tra le quali quella a firma del capogruppo del PdL Fulvio Martusciello e del Presidente della stessa Commissione, Michele Schiano di Visconti (PdL) per modificare l’art. 2 della legge regionale 16/2008 e ricondurre l’assistenza sanitaria del Comune di Portici nell’ambito territoriale dell’Asl Napoli 3; quella a firma del consigliere Nicola Caputo (Pd) per modificare l’art. 1 comma 8 della legge regionale 2/2010 in materia di farmacie e, precisamente, “per inserire nei pubblici concorsi le farmacie di nuova istituzione od istituende da almeno due anni, al fine di favorire i giovani laureati in Farmacia e creare opportunità di lavoro” – si legge nella relazione introduttiva; quella, già incardinata all’esame della Commissione, per la soppressione della So.Re.Sa., su iniziativa della consigliere regionale Bianca D’Angelo.

Commenta Stampa
di redazione
Riproduzione riservata ©